Di Amato – Vezzoni (RS Racing SSD ARL, Ferrari 488 Evo GT3 PRO-AM #25)

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

Round 1 • 30-02 Apr-Mag 2021 • Monza, Campionato Italiano GT Sprint

Round 2 • 21-23 Mag 2021 • Pergusa, Campionato Italiano GT Endurance

Round 3 • 04-06 Giu 2021 • Misano, Campionato Italiano GT Sprint

Round 4 • 02-04 Lug 2021 • Mugello, Campionato Italiano GT Endurance

Round 5 • 03-05 Set 2021 • Imola, Campionato Italiano GT Sprint

Round 6 • 17-19 Set 2021 • Vallelunga, Campionato Italiano GT Endurance

Round 7 • 08-10 Ott 2021 • Mugello, Campionato Italiano GT Sprint

Round 8 • 29-31 Ott 2021 • Monza, Campionato Italiano GT Endurance

LA STORIA

Il Campionato Italiano Gran Turismo (GT) è un campionato italiano automobilistico nato nel 2003 e organizzato dall’ACI (Automobile Club d’Italia), nonché dalla CSAI (Commissione Sportiva Automobilistica Italiana).

La denominazione ufficiale nacque proprio quando la CSAI, basandosi su un interesse sempre maggiore verso le gare GT, decise di mettere in pista una serie riservata alle belle e potenti vetture dalla carrozzeria prettamente sportiva e con precisi requisiti tecnici emanati dalla FIA (Federazione Internazionale).

Inizialmente, durante le sue prime stagioni, il campionato ha ospitato le stesse vetture che correvano nel Campionato FIA GT, per poi consentire, in un secondo momento, la partecipazione a vetture gran turismo di categoria inferiore, provenienti dai monomarca quali Ferrari Challenge, Porsche Supercup, Maserati Trofeo, Lamborghini Super Trofeo.

La classe GT1 non è più presente nel campionato dalla stagione 2007, mentre la classe GT2 non lo è più a partire dal 2013.

Magnoni – Schjerpen (Nova Race Events Srl, Ginetta G55 GT4 #208)

La massima categoria attuale, perciò, è la classe GT3, riservata a vetture gran turismo derivate dalla produzione di serie di marchi fra i quali Ferrari, Lamborghini, Porsche, Audi, BMW, Mercedes, McLaren e Chevrolet, impegnate contemporaneamente in campionati europei come il Blancpain Sprint Series.

L’enorme appeal e il grandissimo seguito di appassionati, sia presenti in autodromo che sintonizzati durante le dirette televisive RAI, hanno permesso ad ACI, negli anni, di aprire anche a vetture Gran Turismo meno performanti, favorendo così una maggior partecipazione di concorrenti.

Oltre che da piloti di fama internazionale, i fine settimana di gare sono frequentati da molti gentleman driver e da alcuni giovani talenti, pronti, quest’ultimi, a spiccare il salto nelle impegnative competizioni Gran Turismo internazionali.

La classe GT3 è affiancata dalla categoria GT Cup che comprende vetture gran turismo provenienti dai monomarca.
A partire dal 2016 sono state istituite le seguenti, nuove categorie: Super GT3, Super GT Cup e GT Cup.

Postiglione – Mul (Imperiale Racing, Lamborghini Huracan GT3 Evo GT3 PRO #63)

La Super GT3 vede partecipare le vetture GT3 con recente omologazione, mentre la categoria Super GT Cup è esclusivamente riservata alle Lamborghini Huracan Super Trofeo.

Nel 2017, infine, è stata aggiunta un’ulteriore categoria, appartenente alla classe Super GT3, riservata solamente ai piloti professionisti (PRO).

Per la stagione in corso è prevista l’assegnazione di due Titoli Italiani, ovvero GT Endurance (4 gare da 3 ore) e GT Sprint (8 gare da 50 minuti più un giro, distribuite su 4 appuntamenti).

I weekend di gara si sviluppano sempre su un doppio appuntamento, con due turni di qualifiche e due gare, distribuite fra il sabato e la domenica, e interessano i principali circuiti italiani, fra cui il leggendario Autodromo Nazionale di Monza e l’emozionante saliscendi dell’Enzo e Dino Ferrari di Imola.

Una trasferta estera sul circuito francese del Paul Ricard, inoltre, conferisce al tricolore GT quel carattere di internazionalità che l’ha reso così celebre nel corso del tempo.

Mattia Michelotto (Antonelli Motorsport, Lamborghini Huracan SuperTrofeo GT Light #102)

PER GLI SPONSORS

Fra i dati raccolti, spiccano le ore di trasmissioni TV suddivise per network, quelle di dirette TV su Rai Sport e quelle di trasmissioni sulle televisioni areali sparse su tutto il territorio nazionale.

Di rilievo anche il numero di contatti per singola gara sviluppati dalla stampa (sportiva nazionale, specializzata e locale), i contatti per singolo evento generati dal web e le sessioni complessive sui siti specializzati.

Fascicolo – Guerra (BMW Team Italia, BMW M4 GT4 #207)

Televisione & Web TV

Totale trasmesso: 246 ore, 5 minuti, 20 secondi
Contatti per singolo evento: 1.768,00

  • San Marino RTV: 2%
  • Odeon: 2%
  • Rai Sport: 5% (12 ore, 04 minuti – 934.000 contatti)
  • Sportitalia: 2%
  • YouTube: 11%
  • Sky Sport: 1%
  • AutoMoto.TV: 19%
  • Facebook Live: 14%
  • Telenova: 1%
  • TV Areali: 43%
Postiglione – Mul (Imperiale Racing, Lamborghini Huracan GT3 Evo GT3 PRO #63)
Fuoco – Hudspeth (AF Corse, Ferrari 488 GT3-GT3 PRO-AM #52)
Di Amato – Vezzoni (RS Racing SSD ARL, Ferrari 488 Evo GT3 PRO-AM #25)

Valorizzazione TV

Valore complessivo: € 7.179,000

Stampa

Oltre 5 milioni di contatti.
Stampa quotidiana sportiva nazionale, stampa specializzata e locale sviluppano 5.700,000 contatti per singolo evento.

  • La Gazzetta dello Sport: 3.169,000 lettori medi (Audipress)
  • Corriere dello Sport: 1.413,000 lettori medi (Audipress)
  • Autosprint: 286.000 lettori medi (Audipress)
  • Stampa Locale: 832.000 lettori medi

Web & Social Media 

Contatti per singolo evento: 1.016,000

  • ACI Sport: 963.985 sessioni
  • Campionato Italiano Gran Turismo: 745.329 sessioni
  • Twitter: 2.112 followers
  • Facebook: 3.328 likes
  • YouTube: 422.176 spettatori unici
  • Siti Specializzati: 4.500,000 sessioni
Paolino – Mantovani – Demarchi (Iron Linx Srl, Lamborghini Huracan SuperTrofeo GT Light #134)

Contattaci per maggiori informazioni: il nostro Team sarà felice di offrirti una consulenza gratuita per la sponsorizzazione del Campionato Italiano Gran Turismo!